Chirurgia Gastrointestinale

Perforazione gastrica causata da uno spiedino

Rientrano in tale branca:

  • chirurgia allo stomaco: gastrotomie per rimozione di corpi estranei; gastrectomie quando si rende necessario asportare parti dello stomaco per ulcere, tumori, ecc.; riposizionamento gastrico (in seguito ad una torsione dello stomaco); plastica degli sfinteri in corso di stenosi o difetti funzionali; biopsie.
  • chirurgia intestinale: per cause assimilabili a quelle descritte per lo stomaco.

 

Rimozione di un telo dallo stomaco

 

Rimozione di una calza dall’intestino